San Lorenzo

Dipendenti coop occupano Asp Reggio

Dopo mesi di attese e promesse non mantenute, i lavoratori della Cooperativa sociale "Città del Sole" di Reggio Calabria, che gestiscono la comunità alloggio per malati psichiatrici di via Eremo Botte, stamani hanno occupato la sede della Direzione generale dell'Asp reggina. Da mesi protestano per i ritardi accumulati nei pagamenti dovuti dall'Asp per il servizio reso in convenzione e per il mancato pagamento di dieci mensilità. La Cooperativa "Città del Sole" hanno riferito, è inspiegabilmente l'unica azienda del terzo settore a non ricevere, fin dallo scorso mese di giugno, accrediti di pagamento da parte dell'Azienda sanitaria. Lo scorso 26 marzo, sostenuti dal Sindacato unitario di base USB e dal segretario regionale Aurelio Monti, avevano protestato davanti alla Prefettura di Reggio Calabria e chiesto un incontro al Prefetto Michele Di Bari, cui affidare la sollecitazione all'Asp provinciale di Reggio Calabria.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie